Utilizziamo i cookie per semplificare la navigazione nel nostro sito Web. Ulteriori informazioni

Discussioni sui lubrificanti

Helga Laporte, Global Product Manager e Philippe Verellen, Amministratore delegato discutono del futuro del mercato dei lubrificanti e del percorso che abbiamo iniziato per arrivarci.

Fairs and events

Discussioni sui lubrificanti

Helga Laporte, la nostra Global Product Manager e Philippe Vereullen, il nostro Amministratore delegato discutono del futuro del mercato dei lubrificanti e del percorso che abbiamo iniziato per arrivarci.

Qual è la vostra visione sul futuro del settore dei lubrificanti? Dove ci vedete tra un paio d'anni?

Philippe: Beh, come prima domanda è sicuramente complessa, procediamo per gradi! Questa società nasce come un'azienda produttrice di lubrificanti, lo è stata per gli ultimi 60 anni, questo è quello che facciamo e non cambieremo e anche se i lubrificanti diventano sempre più complessi, rimane comunque una questione di lubrificazione. Siamo però riusciti a diversificare la nostra offerta e offrire servizi migliori ai nostri clienti, anche se io preferisco chiamarli partner.

Helga, secondo le vostre previsioni a livello mondiale, dove sta andando il mercato?

Tutto sta nell'offrire un servizio migliore ai nostri clienti. Voglio dire, il mondo sta diventando sempre più digitalizzato e la gente sta riscoprendo sempre di più il valore del contatto e dell'efficienza umani. Un team più agile, tempi di risposta più rapidi con soluzioni concrete. Oppure servizi migliori per le loro aziende. Questa è la mia visione di dove sta andando il mercato, ma è anche quello che sta facendo la nostra azienda. Credo anche che quello che sta facendo cambiare la nostra prospettiva sono gli investimenti che stiamo facendo, tutto quello che abbiamo da offrire realmente, per far sì di avere i prodotti giusti al prezzo giusto.

Philippe: Sono completamente d'accordo e non potrebbe esserci strategia migliore per noi. Gli investimenti che facciamo nella ricerca, nello sviluppo in laboratorio e sul campo vuol dire che quello che diamo ai mercati locali sono i prodotti giusti adattati alle loro esigenze.

Helga: Esattamente!

Philippe: Con i nostri 3 marchi, siamo riusciti a offrire ai nostri partner servizi migliori che a loro volta trasmettono ai loro clienti. Ed è qui secondo me la chiave del futuro. Intendo dire che non è una piccola catena di officine che implementando un'applicazione innovativa riuscirà a semplificare il flusso di lavoro. Ma noi possiamo. Alcune delle persone che abbiamo invitato a intervenire ad Automechanika Frankfurt parleranno più in dettaglio di questi aspetti, ma noi crediamo davvero che questo sia uno dei modi per fare la differenza.

C'è una sfida che voi, grazie al vostro ruolo globale, conoscete molto bene e cioè come possiamo rispondere alle sfide specifiche che il mercato dei lubrificanti si trova ad affrontare? Parlo di leggi e normative locali, di produttori sempre più esigenti o di esigenze sempre più complesse e diversificate.

Helga: È normale che le richieste del mercato diventano sempre più complesse se si osservano i veicoli prodotti al giorno d'oggi. Prendiamo un'auto dei primi anni 2000: sembra quasi preistorica rispetto a quelle di oggi. Per non parlare del settore dei veicoli pesanti. La risposta a tutto questo è molto semplice: agilità. Non si può andare avanti nel mercato che, è bene ricordarlo, riforniamo e non a cui diamo forma, se siamo fermi, se non riusciamo a raccogliere nuove domande e nuove sfide. È proprio questo l'obiettivo della nostra azienda, dal reparto delle vendite fino a quello manageriale.

Philippe: Sì, assolutamente, abbiamo notato che essere agili ci assicura vantaggi in più, oltre a consentirvi di accontentare i clienti. Anche quest'anno evidenzieremo questi punti ad Automechanika, in alcune delle note presentate ì alla fiera.

Helga: Io già non vedo l'ora.
Philippe: Anche io. Non vedo l'ora, e non vedo l'ora di incontrare lì anche quelli che hanno letto questa intervista. 


***

Anteprima 1 Helga     

Helga Laporte, Global Product Go-To-Market Manager


 Anteprima 2 Philippe
Philippe Vereullen, Amministratore delegato

Maggiori informazioni sulla nostra presenza alla fiera al seguente link: www.wanthr.com flow.com

Wolf Oil Corporation unisce sostenibilità e competizione grazie alla nuova collaborazione con un team tedesco di endurance

Wolf Oil Corporation è lieta di annunciare la sua nuova partnership con Four Motors, un team racing davvero ecosostenibile.

Ulteriori informazioni

Titolo La nostra storia fino ad Autmechanika Frankfurt 2018

Wolf Oil Corporation è presente alla fiera Automechanika dal 2012, all'inizio con appena 3 persone, un piccolo padiglione e uno spazio a malapena sufficiente per suscitare interesse nella nostra azienda. Ma da allora le cose sono cambiate.

Ulteriori informazioni